Basso elettrico Laurus

Project Details

CLIENT

DATE

IN

SKILLS

LINK

PROJECT DESCRIPTION

Questo strumento di liuteria del noto marchio italiano Laurus presentava un grosso problema che consisteva nella rottura del trussrod dovuta al troppo sforzo durante la regolazione del manico che tendeva a tirare indietro.

Questo difetto era conseguenza della forza di trazione che la resina fenolica a volte esercita.

L’unico modo per ripararlo era quello di scollare la tastiera.

Il manico è subito tornato dritto nel momento in cui è stato liberato da quest’ultima. Ovviamente, per togliere il trussrod bisognava ripulire la superficie dalla colla che lo bloccava.

Questo tipo di trussrod è stato probabilmente ideato e prodotto dal costruttore, quindi non essendo reperibile in commercio occorreva ripararlo. Si è provveduto quindi ad estrarlo e a smontarlo poiché l’ultima parte del filetto era interrotta.

L’operazione non è stata delle più semplici, ma data la nostra esperienza in meccanica siamo riusciti a rimetterlo in funzione.

Dopo averlo reintrodotto nella sua sede accuratamente ripulita occorreva rimpiazzare la tastiera che, per volere del cliente è stata realizzata in ebano macassar.

L’operazione dell’incollaggio tastiera/manico ha richiesto la realizzazione di alcune scarsette che riproducessero la forma asimmetrica che ha questo tipo di basso, di modo da poterlo morsare sul tampone senza rovinare il retro del manico.

Abbiamo però mantenuto la stessa bombatura e quindi anche lo stesso raccordo con il manico ottenendo così un risultato ottimo.