Chitarra acustica Ovation

Project Details

CLIENT

DATE

IN

SKILLS

LINK

PROJECT DESCRIPTION

In seguito ad una classica rottura provocata da una persona che al posto della sedia ha usato la chitarra per sedersi sopra (ovviamente non facendolo apposta) lo strumento presentava diverse rotture: la prima al tacco del manico, la seconda al distaccamento della tastiera sulla tavola armonica, ma la peggiore era l’interno nell’incastro che ospita il nottolino per l’avvitamento del manico poiché questo modello oltre che incollato è anche avvitato mediante due bulloni.

 


In un vano tentativo di riparazione della chitarra qualcuno ha pensato bene di provare ad incollare la parte rotta mediante una colla a caldo con il risultato che si può vedere nell’immagine.
Bisognava quindi, dopo avere separato il manico dal body, ripulire e ricondizionare le parti sbriciolate.
L’operazione dell’incollaggio è stata eseguita in un tempo solo poiché bisognava incollare il pezzo mancante del tacco ma anche il supporto che conteneva nottolino metallico che ospita i due bulloni, facendo così in modo da rendere perfetta la connessione tra manico e corpo.


Nella fase successiva si univano mediante colla le due parti, corpo e manico, sia avvitando i due bulloni all’interno della cassa acustica, che entrano dentro direttamente nel nottolino posto nel tacco e sia tramite un morsetto che preme la tastiera contro la tavola armonica.


A operazione ultimata non rimaneva che ritoccare e riverniciare il manico.
Dopo il montaggio delle corde e il setup finale lo strumento era ritornato come nuovo.